Pubblicato da il 8 febbraio 2018

Vittoria è uno dei più importanti centri della produzione e della logistica ortofrutticola della Sicilia e da tempo è nel mirino d’intimidazioni nei confronti delle aziende di autotrasporto. Un anno fa, un incendio distrusse quattro veicoli industriali del consorzio Caair proprio davanti al mercato ortofrutticolo di Vittoria, ferendo un autista che dormiva in una cabina. Questa notte c’è stato un altro attentato, che ha colpito un autotreno e tre semirimorchi frigoriferi di un’altra impresa.

Fonte: www.trasportoeuropa.it

Pubblicato in: News Trasporto