Ministero dei Trasporti

Finanziamenti 2020 a favore della formazione nel settore Autotrasporto

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 24 del 30/01/2021 -  il D.M. 23 gennaio 2021 che finanzia, anche quest’anno, azioni di formazione professionale, specifica o generale, nel settore dell’Autotrasporto Merci per conto terzi, volte all’acquisizione di competenze adeguate alla gestione d’impresa, alle nuove tecnologie, allo sviluppo della competitività ed all’innalzamento del livello di sicurezza stradale e di sicurezza sul lavoro.

Soggetti destinatari: imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi aventi sede principale o secondaria in Italia, iscritte al REN (Registro Elettronico Nazionale) e le imprese che esercitano la professione esclusivamente con veicoli di massa complessiva fino a 1,5 tonnellate, regolarmente iscritte all’Albo Nazionale degli Autotrasportatori di cose per conto terzi, i cui titolari, soci, amministratori, nonché dipendenti o addetti purché inquadrati nel CCNL Logistica, Trasporto e Spedizioni, partecipino ad iniziative di formazione o aggiornamento professionale.

Ogni impresa richiedente può presentare una sola domanda di accesso ai contributi.

Contributo massimo erogabile per progetto:

  • € 15.000 per le microimprese (che occupano meno di 10 persone)
  • € 50.000 per le piccole imprese (che occupano meno di 50 persone)
  • € 130.000 per le medie imprese (che occupano meno di 250 persone)
  • € 200.000 per le grandi imprese (che occupano un numero pari o superiore a 250 persone)

La principale novità introdotta con questo Decreto è, considerando l'attuale stato di emergenza sanitaria, la possibilità di svolgere la formazione a distanza in modalità sincrona, secondo specifiche già indicate a grandi linee nel testo stesso del Decreto (art. 3 punto 6). Per quanto riguarda le tecnologie e gli strumenti necessari allo svolgimento dei corsi in questa modalità, ci riserviamo di approfondire questo argomento direttamente con le Aziende interessate.  

Massimali previsti dal decreto:

  • Ore di formazione: Max 30 per ciascun partecipante indipendentemente dalla qualifica
  • Compenso docente: Max € 120/h
  • Compenso Tutor: Max € 30/h
  • Servizi di consulenza: Max 20% del totale dei costi ammissibili

Entità del finanziamento

(secondo quanto disposto dal Regolamento UE n. 651/2014 della Commissione):

  • 50% Per Grandi Imprese

  • 60% Per Medie Imprese

  • 70% per Piccole Imprese e Microimprese

Scadenze

PRESENTAZIONE: 15 FEBBRAIO - 19 MARZO

EROGAZIONE: 19 APRILE - 6 AGOSTO

RENDICONTAZIONE: ENTRO 45 GIORNI DALLA CONCLUSIONE DELLE AZIONI FORMATIVE

Il Termine per presentare la domanda di ammissione ai finanziamenti é il

19 marzo 2021

Chiamaci 0687133946 o contattaci