Pubblicato da il 13 Giugno 2018

Non è un blocco con centinaia di presidi sulle strade, come è avvenuto a maggio in Brasile, ma per ora gli autotrasportatori cinesi si limitano al rifiuto di lavorare durante il fine settimana. Le notizie delle manifestazioni sono scarse e provengono da fonti non ufficiali, come i social media, China Labor Bulletin, e Radio Free Asia e parlano di sospensioni dal lavoro sabato e domenica a Anhui, Chongqing, Guizhou, Henan, Hubei, Jiangxi, Shandong, Shanghai, Sichuan, e Zhejiang.

Fonte: www.trasportoeuropa.it

Commenti

Commenta per primo.

Lascia un commento


Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.