Pubblicato da il 9 ottobre 2018

Le associazioni dell’autotrasporto hanno atteso per settimane l’incontro al ministero dei Trasporti con il viceministro Edoardo Rixi, per affrontare diversi nodi del settore. La riunione è avvenuta il 2 ottobre 2018. I due argomenti in primo piano sono la riduzione della deduzione forfettaria delle spese non documentate e la minaccia di tagliare nel 2019 lo sconto sulle accise del gasolio. Sul primo punto, Rixi ha confermato che il ministero intende aumentare già per quest’anno il valore di 38 euro al giorno per i viaggi fuori dal Comune, senza però fornire una cifra. Lo farà entro le prossime due settimane, con l’obiettivo di inserire l’aumento come emendamento a uno dei Decreti in corso di conversione così da poter recuperare il beneficio con l’acconto delle imposte. Ricordiamo che le associazioni dell’autotrasporto hanno chiesto di raggiungere almeno 46 euro al giorno.

Fonte: www.trasportoeuropa.it

Commenti

Commenta per primo.

Lascia un commento


Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.