Pubblicato da il 4 Giugno 2017

Collaborazione porti di Bilbao e Valencia sui temi intermodalità e logistica. L’accordo è stato sancito dai due Presidenti delle rispettive Autorità Portuali, Aurelio Martínez per Valencia e Asier Atutxa per Bilbao. La cooperazione è stata avviata per migliorare la competitività dei due scali spagnoli, potenziando la catena dei trasporti e l’espansione delle rispettive aree di influenza e arriva in un momento in cui entrambi gli scali sono interessati da lavori di miglioramento delle strutture e della logistica. “Il porto basco – ha spiegato Martinez di Valencia – è un modello per le esperienze positive nel collegamento porto-industria”.

La collaborazione tra i due porti spagnoli si svolgerà con uno scambio di esperienze appunto nei settori dell’intermodalità e della logistica, in particolare sulla pianificazione e gestione del trasporto intermodale e con un impulso congiunto agli investimenti sui collegamenti ferroviari, in particolare quelli legati ai corridoio Atlantico e Mediterraneo. Ciò allo scopo di permettere la creazione di una offerta integrata di servizi intermodali e una connessione migliore tra i rispettivi hinterland.

Fonte: www.teleborsa.it